Diventa la versione migliore di te stesso in 4 passaggi

Pangea temporary hotfixes here

I cambiamenti comportamentali sono un traguardo difficile da raggiungere e, soprattutto, da mantenere. Ecco alcune strategie semplici ed efficaci per modificare in modo definitivo alcuni tuoi comportamenti.

Donna che lavora al computer

CONSIGLIO SUL BENESSERE - 1

DIVENTA PIÙ PERCETTIVO, IMPARA AD ASCOLTARTI

Attiva il radar: non puoi cambiare qualcosa di cui non ti accorgi. Qualsiasi cambiamento comportamentale inizia quando ti rendi conto di una cosa che fai e che da quel momento potrai cambiare.

CONSIGLIO SUL BENESSERE - 2

PROCEDI CON CALMA, UN CAMBIAMENTO ALLA VOLTA

Raggiungere più obiettivi contemporaneamente è difficile, e tentare di apportare cambiamenti importanti in tempi brevi lo è ancora di più. Ricorda che la costanza offre risultati sicuri. Ma questo non significa che non potrai raggiungere il tuo obiettivo di miglioramento: raggiungere tanti piccoli obiettivi ti motiverà ancora di più. Tutti i grandi balzi iniziano con un piccolo passo.

CONSIGLIO SUL BENESSERE - 3

LE BUONE ABITUDINI SONO DIFFICILI DA PERDERE

Associa il tuo cambiamento comportamentale a una consuetudine giornaliera che hai già. Ad esempio, per eliminare il latte e i suoi derivati dalla tua dieta, inizia utilizzando un prodotto alternativo da aggiungere al tuo caffè del mattino. Se inizi la giornata con una piccola vittoria, il cammino sarà più facile. Oppure, se vuoi fare più esercizio, pianifica la tua routine di esercizi nell’orario della pausa pranzo. In questo modo non dovrai riorganizzare la tua giornata per fare esercizio. In breve queste variazioni diventeranno abitudini, e sappiamo tutti quanto è difficile perdere le abitudini.

CONSIGLIO SUL BENESSERE - 4

Concentrati sulla tua postazione di lavoro

Trova sempre il tempo necessario per impostare correttamente il tuo ambiente di lavoro (in particolare la sedia), specie se devi utilizzare un tavolo e una sedia ai quali non sei abituato. Se l’ambiente non è impostato correttamente, le lunghe ore davanti al computer affaticheranno muscoli e giunture. Un’area di lavoro ben organizzata ti garantirà anche una postura più sana.

Stai seduto solo per il tempo necessario, ad esempio alzati per rispondere al telefono o per parlare con i colleghi. Evita di svolgere da seduto tutte le attività che non richiedono l’uso dello schermo. Alzandoti e muovendoti, farai anche importanti pause fisiologiche, che ti permetteranno poi di svolgere le tue attività da seduto in modo più efficace e con la mente più fresca. 

Limita al massimo le e-mail: molti aspetti della tua attività possono essere risolti o discussi di persona o al telefono, un modo produttivo per ridurre le ore passate davanti al computer. Inoltre la comunicazione verbale in sostituzione delle e-mail può evitare malintesi. Se devi confermare quanto accordato a voce, puoi inviare solo un breve riepilogo via e-mail. 

Infine cerca di riservare gli schermi dei dispositivi mobili alle attività urgenti, e di svolgere la maggior parte del tuo lavoro su una workstation desktop ben impostata. Nel tempo, l’inclinazione eccessiva e ripetuta del collo per guardare lo schermo del telefono può danneggiare il collo e la parte superiore della schiena.

Altri consigli sul benessere