Articolo: L’utilizzo delle lavagne per la collaborazione video e l’apprendimento

Pangea temporary hotfixes here
Regolare la webcam Brio tramite l’app Logi Tune

Le lavagne sono uno strumento perfetto per il brainstorming, la didattica e la collaborazione con il team. Per questo motivo, sono estremamente diffuse nelle sale riunioni e nelle aule e sono ideali per riunioni e lezioni in presenza. Tuttavia, non vengono utilizzate durante le riunioni video e, quando lo sono, i partecipanti e gli studenti in remoto riscontrano non poche difficoltà nel visualizzarne il contenuto. Un peccato, data la loro utilità. Dunque, come possono organizzatori e docenti sfruttare al meglio le lavagne per le riunioni e le lezioni online?

Per chi torna in ufficio e non vede l’ora di ricominciare a lavorare faccia a faccia con i propri colleghi esiste ora una nuova prospettiva. La modalità di lavoro da remoto, sperimentata per oltre un anno, ha insegnato a tanti di noi il valore della collaborazione e ha rivelato le sfide che comporta la riproduzione di questo meccanismo lavorando da casa. Nel campo dell’istruzione, anche i docenti e gli studenti hanno toccato con mano i limiti dell’apprendimento a distanza.

Eppure, sia il lavoro che la didattica a distanza molto probabilmente continueranno ad esistere, per un tempo indeterminato. Pertanto, molte aziende e scuole sono decise a fare il possibile affinché lavoratori e studenti in remoto si sentano impegnati e coinvolti nei processi di collaborazione e di apprendimento, ovunque si trovino.

Logitech si è rimboccata le maniche per risolvere un problema specifico che ha un impatto diretto sulla collaborazione e all’apprendimento a distanza. Abbiamo voluto fornire ai dipendenti e ai docenti gli strumenti per integrare in tutta facilità le lavagne, un prezioso alleato della collaborazione e della didattica, nei video meeting e nelle lezioni online.

Il problema dell’utilizzo delle lavagne in un video meeting o durante una lezione online sorge perché i partecipanti a distanza hanno spesso difficoltà a vederne i contenuti, perché sono troppo lontane dalla videocamera, posizionate troppo su un lato oppure ostacolate dalle persone che passano e dagli elementi dell’arredamento. Questo inconveniente può causare frustrazione tra i partecipanti a distanza che, cosa ancora peggiore, vengono esclusi dalla discussione. La loro capacità di seguire si riduce ed eventuali contributi da offrire vanno perduti.

La nostra soluzione a questo problema è Logitech Scribe, la videocamera per lavagne supportata da intelligenza artificiale che permette di condividere in tutta facilità le lavagne nelle riunioni video e nelle classi, garantendo la massima nitidezza. È perfettamente compatibile con Microsoft Teams® Rooms, Zoom Rooms™ e i principali servizi di videoconferenze. Scribe semplifica l’integrazione della lavagna in qualsiasi riunione e lezione online.

Per mostrare le prestazioni eccezionali di Scribe, Logitech ha da poco realizzato una dimostrazione dal vivo della videocamera per lavagna in un webinar che puoi guardare on demand.

La discussione portava sulle tante possibili soluzioni adoperate dalle persone nel tentativo di integrare le lavagne nelle riunioni. Le più comuni erano inquadrare la lavagna con la videocamera per videoconferenze, scattare foto della lavagna e inviarle ai partecipanti, nonché usare lavagne digitali costose. Tutte queste idee hanno molti limiti, che non ne hanno consentito una larga diffusione.

Sono stati quindi esposti i vantaggi di Scribe, inclusa la modalità di utilizzo dell’intelligenza artificiale per:

  • migliorare la scrittura sulla lavagna affinché sia visibile chiaramente
  • rimuovere il presentatore per non ostacolare la visuale
  • rilevare automaticamente le dimensioni della lavagna
  • correggere le alterazioni per una rappresentazione accurata dell’immagine
 
Il webinar sottolineava inoltre la presenza del pulsante di condivisione fisico fissato al muro. Una volta premuto, il pulsante wireless accende la videocamera Scribe e proietta la sua immagine nella riunione video. L’immagine viene subito visualizzata in primo piano dai partecipanti, analogamente alla modalità in cui vengono condivisi documenti, presentazioni o finestre su Microsoft Teams o Zoom meeting. Il pulsante di condivisione poi consente a chiunque nella sala di inserire o rimuovere immediatamente la lavagna dalla riunione o lezione online con un tocco rapido.
 
Sono stati discussi altri dettagli, tra cui l’installazione di Scribe. Con la lavagna vengono forniti istruzioni, modelli di montaggio e tutti i materiali necessari. Praticamente tutti possono installare Scribe, configurarla e connetterla a un’applicazione di videoconferenza in 30 minuti circa. Non è necessario essere un installatore professionista.
 
Infine, il webinar prevedeva uno spazio per le domande. Le più frequenti sono riportate, con le relative risposte, nell’elenco di seguito.
 

D: È possibile usare pennarelli colorati o solo di colore nero?

R: Sì, Scribe rileva e rafforza qualsiasi colore utilizzato sulla lavagna.

D: Come si collega il pulsante di condivisione viola alla videocamera?

R: Il pulsante di condivisione si collega tramite connessione wireless attraverso il Bluetooth®. Non è necessario alcun tipo di cablaggio. Il pulsante usa due batterie standard e la sua autonomia dura anni.

D: È possibile attaccare dei post-it alla lavagna?

R: Sì, Scribe riconosce il contenuto dei post-it, consentendoti di usarli per momenti di brainstorming e altre tecniche di collaborazione.

D: Con quali piattaforme di videoconferenza è compatibile Scribe?

R: Scribe è già integrata con Zoom e Microsoft Teams. Funzionando come una videocamera USB, può essere collegata a un dispositivo di elaborazione ed essere usato con qualsiasi altra applicazione per videoconferenze.

D: Posso usare Scribe con il mio attuale controller touch Tap?

R: Puoi avviare o interrompere la condivisione della lavagna usando un pulsante sul controller touch Tap (oppure toccando il pulsante di condivisione viola).

D: Posso gestire Scribe con l’app e il portale Sync?

R: Sì, Scribe può essere gestito in remoto con Logitech Sync per aggiornare software e firmware, impostare il dispositivo ed effettuare la calibrazione.

D: Come è alimentata Scribe?

R: La videocamera è alimentata da un cavo Cat5e con tecnologia PoE (Power over Ethernet).

D: Scribe può registrare le sessioni?

R: Per ragioni di sicurezza, Scribe non può registrare video. Per essere utilizzata durante riunioni o lezioni online, Scribe deve essere collegata a un sistema di videoconferenze. Può essere comunque usata come videocamera USB e connettersi a un computer tramite applicazioni come QuickTime, che possono registrare le sessioni da condividere successivamente. Questa soluzione potrebbe tornare particolarmente utile ai docenti.

Per ulteriori informazioni su Scribe, visita logitech.com oppure leggi il whitepaper su Scribe.

     

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

L’opinione di Wainhouse

Il primo sguardo di Wainhouse a Logitech Scribe

Leggi la recensione di Wainhouse Research della videocamera per lavagne Scribe, progettata per semplificare la collaborazione e il brainstorming durante i video meeting.

Videocamera per lavagne Scribe

Abilitare la collaborazione alla lavagna con Logitech Scribe

A tutti piacciono le lavagne. Perché allora non vengono utilizzate nei video meeting? Scopri come Logitech Scribe integra le lavagne nelle riunioni virtuali per facilitare la collaborazione.

Sala riunioni con lavagna a parete

Un approccio migliore alle lavagne virtuali

Le lavagne sono raramente utilizzate nei video meeting perché i dipendenti non riescono a integrarle facilmente nelle riunioni. Però l’IT può risolvere il problema. Leggi questo articolo per scoprire come.

SUPPORTO

CONNETTITI