Ergonomia migliorata per l’apprendimento da casa

Pangea temporary hotfixes here

Per bambini e adolescenti valgono le stesse regole degli adulti: mantenere stabile il bacino e rilassare la parte superiore del corpo. I bambini dovrebbero utilizzare sedie e tavoli adatti alla loro corporatura. Se questo non è possibile, aiutali a sollevare la seduta con dei cuscini e aggiungi un poggiapiedi, in modo i loro gomiti formino un angolo di 90 gradi con la superficie del tavolo. La sfida principale potrebbe essere assicurarsi che i bambini (e anche gli adulti!) non lavorino sui propri dispositivi dotati di schermo a letto o sul divano.

Disegnare su tablet con la matita digitale

CONSIGLIO SUL BENESSERE - 1

LIMITA IL TEMPO DAVANTI ALLO SCHERMO

Se i ragazzi studiano usando un tablet, assicurati che trascorrano meno tempo libero davanti a uno schermo. Organizza delle pause strutturate in cui possono svolgere alcune attività di studio lontano dallo schermo, anche con le care vecchie carta penna.

CONSIGLIO SUL BENESSERE - 2

BILANCIA GIOCO LIBERO E ATTIVITÀ STRUTTURATE

Specialmente per i bambini più piccoli, è importante alternare attività strutturate e di gioco a intervalli abbastanza brevi, perché a quell’età la soglia dell’attenzione è più bassa.

CONSIGLIO SUL BENESSERE - 3

MANTIENITI ATTIVO E SANO

Aiuta i bambini a mantenersi fisicamente attivi. Puoi provare a creare un percorso a ostacoli improvvisato con sedie, cuscini e altri oggetti domestici, giocare a prendere al volo un pupazzo di peluche o, facendo attenzione, dare qualche calcio a una palla in corridoio. Su YouTube ci sono anche tantissimi interessanti esercizi di yoga per bambini.

CONSIGLIO SUL BENESSERE - 4

RILASSATI UN PO’

Specialmente con il coronavirus e i periodi di quarantena, fai attenzione ai segnali di stress o ansia nei bambini. Ci sono tantissime piccole cose che i genitori possono fare per aiutare i bambini a capire meglio la situazione e trovare modi di affrontarla. Ad esempio, aiutarli a mantenere uno stile di vita sano, pensare positivo, fornire delle distrazioni o creare una “scatola delle preoccupazioni”.

Altri consigli sul benessere